Home > Sogni con la D > Sognare morti e defunti: che significa, interpretazione e numeri al lotto

Sognare morti e defunti: che significa, interpretazione e numeri al lotto

loading...

Sognare morti e defunti appartiene a quella sfera di sogni tipici che prima o poi tutti facciamo. In linea generale, ciò che ci spinge a vedere morti e defunti in sogno possono essere sentimenti covati nei confronti di quella persona, magari mai espressi, così come rimpianti o rimorsi accumulatisi nel tempo. Frequentemente è anche la mancanza della persona a manifestarsi in sogno nella stessa maniera, così come può dipendere da un bisogno di affrontare e superare un lutto, o esorcizzare la morte in generale.

Sognare morti e defunti: cosa vuol dire?

Al contrario di ciò che la credenza popolare vorrebbe, sognare morti e defunti non ha niente a che fare con messaggi da altri mondi, ma è sempre riflesso di un nostro bisogno, di una nostra esigenza, di un nostro desiderio o di questioni lasciate in sospeso. Per comprende a fondo cosa i morti e i defunti nei sogni vogliano indicarci, badiamo anche al contesto generale in cui il sogno si svolge, prestando attenzione a particolari rivelatori che possano suggerirci una giusta via per l’interpretazione.

Sognare un morto che parla, o sognarne uno che non parla: differenze

Valutare la comunicazione del defunto in sogno può venirci in aiuto per comprendere appieno il messaggio che l’immagine onirica ci manda. Sognare un morto che parla può dipendere dalla mancanza che nutriamo nei confronti di quella persona, la quale può avere valenza positiva o negativa a seconda del sentimento vissuto durante il sogno.

Sognare un morto che, al contrario, non parla ma resta in silenzio durante tutto il sogno, può dipendere da difficoltà comunicative avute con la persona in questione; magari non c’era dialogo, o forse vi erano difficoltà a comprendersi l’uno con l’altro. Un’ulteriore interpretazione può essere legata ad un qualcosa che, quando ancora in vita, il defunto non ha raccontato; un segreto successivamente scoperto che in sogno potrebbe manifestarsi in questa forma.

Sognare morti e defunti che mangiano

Di solito, sognare morti e defunti che mangiano si lega ad una persona conosciuta in vita. Un morto che mangia in sogno ha a che fare con il suo personale percorso di vita, e l’azione del cibarsi riflette quanto poco si sia goduta la vita la persona visualizzata.

Sognare un morto sconosciuto

Dare un’interpretazione al sognare morti e defunti sconosciuti non è semplice e scontato, in quanto tale sogno è spesso condizionato da particolari momenti della giornata appena trascorsa. Un morto sconosciuto in sogno può essere legato ad un racconto ascoltato, ad un evento vissuto, ma anche a desideri covati che si legano, in qualche modo, alla persona sconosciuta apparsa in sogno.

Sognare morti e defunti che resuscitano

Avere a che fare in sogno con morti e defunti che resuscitano si accosta, spesso, alla mancanza nutrita nei confronti di quella persona. Sognare un morto che resuscita, si risveglia, può esprimere il nostro desiderio di avere ancora a che fare con questo; tale interpretazione resta però valida soltanto nel caso in cui il defunto visualizzato era conosciuto in vita.

Al contrario, se sogniamo un defunto che muore una seconda volta, che ci lascia andare via o steso nella bara, è sintomo di un’accettazione del lutto che avanza, e che col tempo ci farà sentire in pace con noi stessi.

Sognare un morto che balla, canta, si diverte

Quando si sognano morti e defunti che cantano, ballano e sono visibilmente felici, è spesso il riflesso della nostra accettazione del lutto; la persona scomparsa è andata via serenamente, e sereni siamo anche noi nel ricordarla. Quando però il defunto ci deride, è allora la nostra insicurezza ad emergere.

Quando sogniamo morti e defunti, il numero da giocare al Lotto è il 47.

Articoli interessanti

loading...
Top