Home > Sogni con la M > Sognare la mamma: che significa, interpretazione e numeri al lotto

Sognare la mamma: che significa, interpretazione e numeri al lotto

loading...

La mamma rappresenta il legame per antonomasia, centrale nella vita di ciascun individuo, che può essere di amore e di aiuto, ma anche di rimprovero e giudizio. Sognare la mamma è un’immagine da sempre strettamente connessa alla terra ed al mare, ossia ai luoghi dove la vita nasce e si sviluppa, ma al tempo stesso sfiorisce e muore. E la stessa polarità la si riscontra negli estremi di Grande Madre e di Madre Terribile, dove si concentrano i doni e le limitazioni del femminile: fecondità, gestazione, nascita, amorevolezza, che si contrappongono a possessività, giudizio, prevaricazione, tirannia.

Come nella vita reale la mamma può costituire un sostegno ma anche un ostacolo per il proprio figlio, così nei sogni ella potrà assurgere a simbolo di abnegazione e amore incondizionato, ma pure di senso di colpa e condanna. Ed infatti sogni frequenti aventi come protagonista la propria madre possono denotare un complesso materno, una forma di supremazia anche in età adulta: ecco allora che l’immagine onirica prenderà le sembianze di un grande ragno, orso o lupo, proprio per indicare il dominio esercitato dalla madre, o la dipendenza del sognatore, il suo continuo cercare approvazione.

Il significato della mamma nei sogni

Il significato della mamma nei sogni dipende fortemente dal tipo di rapporto che il sognatore ha con la propria madre, un rapporto improntato sulla fiducia, o, al contrario, basato sul conflitto.

Sognare la mamma può di conseguenza denotare la necessità di recuperare, di “ricollocare” dentro sé stessi le qualità attribuite comunemente a questa figura, cioè l’amore, la dedizione, il sacrificio, oppure, al contrario, rimarcare queste qualità, in quanto già facenti parte della vita del sognatore stesso.

Ecco quindi che la simbologia di questa visione onirica si fa più “intima”, più profonda, venendo ad essere legata alle esperienze di vita quotidiana, agli effettivi sentimenti nutriti nei confronti della propria madre.

Se il sognatore, nei giorni precedenti il sogno, ha con lei vissuto contrasti e litigi, è molto probabile che la mamma apparirà in un sogno comune, che avrà lo scopo di portare ordine o di far emergere emozioni celate di giorno. In tal caso, sognare la mamma significherà sognare la vera figura materna; altre volte, invece, manifesterà i bisogni del bambino interiore, quella protezione ricevuta in passato o tuttora esistente.

Sognare la mamma può, inoltre, rappresentare le reali qualità, o i reali difetti della propria madre, che il sognatore non riesce a “carpire” nella vita di tutti i giorni.

Sognare la mamma: le immagini più ricorrenti

Dopo aver analizzato la simbologia relativa al sognare la mamma, consideriamo le più frequenti immagini oniriche.

Sognare la mamma che sorride è una visione che rimanda ad una madre presente ma non soffocante, capace di stare vicino in modo discreto.

Sognare la mamma cattiva indica una figura materna autoritaria, dedita al comando, che non ha concesso al sognatore di crescere serenamente.

Sognare la mamma adirata può esprimere un rimorso, un senso di colpa, per aver commesso qualcosa che non trovava concorde la propria madre; generalmente una figura materna dittatoriale può essere causa di quest’immagine onirica.

Sognare la mamma triste, sognare la mamma che piange, sono scenari che richiamano un dispiacere dato dal sognatore alla propria madre.

Sognare la mamma malata rappresenta il più delle volte la modalità con cui il sognatore percepisce la persona che ha un ruolo di spicco nel sogno. Non è una reale malattia del proprio genitore ciò che evidenzia la visione onirica, quanto piuttosto una tristezza o una debolezza psicologica.

Sognare la mamma che muore indica che per il sognatore, che sino a quel momento ha fatto spesso affidamento sul proprio genitore, è arrivato il momento di muoversi con le proprie gambe, di trovare la propria strada.

Sognare la mamma defunta è un’immagine onirica che si presta ad una duplice interpretazione. Può rappresentare una forma di elaborazione del lutto, qualora la perdita sia stata recente, oppure rimarcare qualità della propria madre non considerate appieno dal sognatore, o ancora far emergere il bisogno di rivedere vecchi litigi e di perdonare.

Sognare di uccidere la propria mamma evidenzia la necessità di rendersi indipendente, autonomo, di differenziarsi; è una visione ricorrente in particolar modo quando il sognatore attraversa il periodo adolescenziale.

Sognare la mamma che vuole ucciderci, nonostante l’elevata drammaticità dell’immagine, rimanda ad una creatività bloccata, a dei progetti che devono cambiare, ad un senso di responsabilità e di dovere che ostacola l’essere spontaneo, ed alla routine che spegne il desiderio di fare nuove esperienze.

I numeri da giocare al lotto, associati al sognare la mamma, sono i numeri 23 e 54.

Articoli interessanti

loading...
Top