Home > Sogni con la T > Sognare uno Tsunami: che significa, interpretazione e numeri al lotto

Sognare uno Tsunami: che significa, interpretazione e numeri al lotto

loading...

Sono molti gli avvenimenti ed i moti della Natura in grado di far percepire all’uomo la sua mortificante fragilità e contingenza, quando, poi, questi ci appaiono in sogno provocano gli stessi devastanti effetti a livello psichico. Le catastrofi naturali sembrano messe lì, appositamente, per ricordarci di sfrondare le nostre aspirazioni più futili e l’intera vanità dei nostri desideri, mortificando tutte le nostre pretese di dominio sul mondo esterno. Dunque, l’immagine di una natura violenta ed irreversibile, nelle varie epoche, è stata sempre sinonimo di forze irrazionali ed indomabili, materia caotica e magmatica, affascinante proprio per il mistero di cui è portavoce e che non si lascia schiudere e progressivamente ha assunto, nell’immaginario onirico umano, valori e significati ben precisi riconducibili a queste sue caratteristiche. Lo Tsunami, o maremoto, ben si presta a sintetizzare e a farsi portavoce della devastante forza del mondo naturale, non solo per la sua enorme potenza distruttiva, quanto per l’imprevedibilità dei suoi attacchi, così come delle sue apparizioni nella mente del sognatore.

SIMBOLOGIA E SIGNIFICATO ONIRICO DELLO TSUNAMI

Si tratta di uno di quei sogni che solo raramente possono essere riconducibili ad una reale esperienza empirica del sognatore; nella maggior parte dei casi, l’icona dello Tsunami è ricreata psichicamente dal nulla, senza alcun riferimento esterno, direttamente estratta dall’inconscio collettivo umano e dichiaratamente sovraccarica di forti significati simbolici. Nella letteratura internazionale, antica e moderna, esiste una analogia di immagine molto frequente tra le travolgenti passioni umane e quel fenomeno fisico-naturale che indica una perturbazione in grado di propagarsi sia nel vuoto sia in un materiale e che comunemente definiamo onda; in particolare l’analogia avviene con le onde marittime. Le passioni, infatti, che si tratti di un amore travolgente o di un attaccamento morboso ad una attività sportiva, si presentano intuitivamente come un qualcosa di perturbante, cioè in grado di scombussolare e sconvolgere l’equilibrio psichico umano.

Lo Tsunami, dunque, che altro non è se non una gigantesca onda generata a partire da un terremoto marino (maremoto), sarebbe espressione e manifestazione di una preponderante passione travolgente e destabilizzante che ha scandagliato la virtù psichica del sognatore; un avvenimento improvviso ed inaspettato che travolge con tutta la sua gravità ed energia il suo ospite e che non lascia spazio a reazione alcuna, se non quella di rimanere testimone passivo del travolgimento stesso.

E’ molto probabile che il sognatore si ritrovi a vivere un periodo della sua esistenza caratterizzato da passioni particolarmente ossessionanti, che necessitano di un freno in vista del ritrovamento dell’equilibrio psichico. Si tratta di un avvenimento percepito come preoccupante non solo per noi stessi ma anche per gli altri; ci si riferisce con tale immagine ad un vigoroso impulso interno che non può essere bloccato o frenato, oppure ad una situazione di vita molto importante che richiede una soluzione rapida ed efficace. Ricordiamo che il mare e l’acqua, in generale, possiedono un’enorme valenza simbolica, sempre connessi con le nostre energie psichiche interiori, che in questo caso sarebbero sconvolgenti e violentemente disastrose.

ENORMI SCONVOLGIMENTI

Avere a che fare, durante il sonno, con l’immagine di uno Tsunami che si abbatte sulla terra ferma è sintomo di profondi sconvolgimenti esperiti durante gli ultimi giorni vissuti; un qualcuno o qualcosa che nella nostra vita si abbatte senza mezze misure e smarrisce ogni nostra certezza. Sarebbe buona cosa condurre un’indagine appropriata e scoprire chi o cosa minacciano il nostro equilibrio psichico.

…GRANDI CAMBIAMENTI

Inoltre, tale immagine è spesso riferita alla crescita interiore ed esteriore del sognatore, anch’esso grande cambiamento ed avvenimento biologico in grado di scandagliare gli animi più tenaci; simbolo del passaggio da giovinezza ad età adulta che avviene in modo violento ed inaspettato.

LA SICUREZZA SMARRITA

Sognare uno Tsunami che distrugge la propria casa si riferisce ad una delle paure più ancestrali che si insinuano nelle nostre profondità psichiche, ovvero la paura di perdere quello che è il nostro focolare domestico, luogo della nostra sicurezza e sede dei nostri affetti più duraturi; la casa è inoltre il simbolo dell’identità di un individuo, perderla vorrebbe dire smarrirsi e non riuscire più a ritrovarsi, smarriti nella consueta labilità degli accadimenti.

CABALA E NUMEROLOGIA NAPOLETANA

Per chi voglia sfidare la sorte, poggiandosi alla mistica numerica, i numeri suggeriti in questo caso per lo Tsunami e le Onde sono: 37-55-39.

Articoli interessanti

loading...
Top