Home > Sogni con la N > Sognare il nonno: che significa, interpretazione e numeri al lotto

Sognare il nonno: che significa, interpretazione e numeri al lotto

loading...

Simbolicamente rappresenta la saggezza e la guida, “assorbite” entrambe dal sognatore come assiomi che trasmettono stabilità e sicurezza, e come indicazione per il giusto cammino. Sognare il nonno è infatti sempre strettamente correlato al suo ruolo autorevole, per esser, egli, genitore del genitore, e dunque, metaforicamente, l’origine della vita, la base evolutiva. Ecco il motivo per il quale il nonno occupa nei sogni un posto di tutto rispetto: la sua visione onirica fa riferimento al passato, ad un’eredità non solo genetica ma anche emotiva. Permette al sognatore una riflessione sui legami familiari, sui rapporti presenti e passati, sul valore dei sentimenti, sul calore dell’età infantile. Indica protezione, rassicurazione, autorità, forza, equilibrio. Ma anche vuoto emotivo, problemi del passato, debolezza non solo fisica ma anche emozionale, necessità di un cambiamento. Tante e variegate sono le immagini legate al sognare il nonno, tutte con un diverso significato: le analizzeremo in questo articolo.

Sognare il nonno: le diverse interpretazioni

Abbiamo or ora sottolineato come il nonno costituisca un’importante figura nella vita di ciascun individuo, legata alla saggezza ed all’autorevolezza. Ciò sin dall’infanzia, da quando, bambini, si cerca in lui un conforto o un consiglio sulla direzione da prendere. E lo stesso consiglio capita che il nonno lo dia proprio in sogno, quando “compare” per assicurarsi che tutto sia a posto, con il suo ruolo di guida, di “faro” nella vita quotidiana e nelle difficoltà che essa può presentare.

Come precedentemente anticipato, le visioni oniriche relative al sognare il nonno sono molteplici ed ognuna di esse nasconde una simbologia ben definita. Ecco le principali e più ricorrenti.

Sognare il nonno che parla sta a significare che probabilmente egli vuol dire qualcosa in merito ad una situazione che sta impensierendo il sognatore. Per chi invece non ha avuto modo di conoscere il nonno approfonditamente, la predetta immagine onirica può essere il sintomo di una forte nostalgia per l’infanzia andata.

Sognare il nonno che sorride simboleggia serenità sia da parte del sognatore che del nonno stesso. Un sorriso sincero indica un periodo di stabilità per entrambi i soggetti.

Sognare il nonno triste, al contrario, indica uno scoramento nel sognatore. La tristezza di una persona cara assai spesso è correlata ad una delusione o ad una cattiva notizia.

Sognare il nonno che piange dà adito a due diverse interpretazioni. La prima, dall’accezione negativa, è quella legata ad un momento molto difficile che si sta attraversando: il pianto, in tal caso, indica il dolore del soggetto. La seconda interpretazione, dal significato positivo, vede invece il pianto come qualcosa di liberatorio, di positivo, derivante dalla forte emotività del soggetto e “causato”, ad esempio, da una novità o una buona notizia giunta nella propria vita.

Sognare il nonno adirato evidenzia una decisione presa da parte del sognatore, che probabilmente non è quella giusta. Ed il nonno, in quanto simbolo di saggezza ed autorevolezza, indica di prestare attenzione a come si è agito.

Sognare il nonno che dorme simboleggia la necessità del sognatore di uscire dall’inconscio, per riprendersi e non smarrire la chiara coscienza (stato di coscienza normale “lucido”). È doveroso, dunque, non perdere il controllo della propria vita, passare all’azione.

Sognare il nonno che vomita indica la liberazione da un peso, e quindi una gradevole sensazione di sollievo. L’immagine è un chiaro riferimento ad una situazione “stagnante”, che non si riusciva a tollerare, a “digerire”. Se invece il nonno vomita sangue, detta visione può collegarsi all’ansia che attanaglia il sognatore per qualche situazione che lo riguarda.

Sognare il nonno mai conosciuto denota una mancanza nel sognatore (il non averlo, appunto, mai conosciuto), di cui però egli non si rende consciamente conto. E quest’immagine può palesarsi in un momento di particolare bisogno.

Sognare il nonno defunto, contrariamente a quanto si potrebbe pensare, non ha sempre una simbologia negativa: può infatti rappresentare una rinascita spirituale, ancor più importante per chi ha una spiccata religiosità. Altre volte, invece, la morte di un soggetto in sogno vuol dire una persona non gradita, non voluta.

Sognare il nonno nella bara, infine, a dispetto dell’angoscia che comunica, cela una profonda simbologia, legata al nostro io interiore. La bara, difatti, è la metafora di un blocco con noi stessi o con qualcuno, e può anche indicare un rapporto freddo e disinteressato con il proprio nonno. Ancora, quest’immagine può rappresentare la paura della morte, ed anche il timore di non riuscire a dare il massimo in una relazione o situazione a cui si tiene tanto.

Sognare il nonno: i numeri al lotto

Dopo la panoramica delle diverse immagini relative al sognare il nonno, ecco i principali numeri da giocare al lotto: 72 per il nonno in generale, 18 per il nonno paterno, 50, 70 e 81 per il nonno materno, 5, 50 e 76 per il nonno defunto che sorride.

Articoli interessanti

loading...
Top