Home > Sogni con la S > Sognare una sposa e/o matrimonio: che significa, interpretazione e numeri al lotto

Sognare una sposa e/o matrimonio: che significa, interpretazione e numeri al lotto

Tra le varie tappe che scandiscono il percorso biografico di ogni individuo, il matrimonio rappresenta uno dei cambiamenti più importanti e fondamentali; esso sancisce definitivamente l’indipendenza della vita di coppia e l’allontanamento dai rispettivi nuclei familiari al fine di gestire in totale autonomia le proprie vicissitudini amorose e non solo. Fiumi di letteratura romantica e post-romantica hanno progressivamente innestato nella nostra cultura il mito del matrimonio come coronamento della propria storia d’amore, apice e vetta delle proprie aspirazioni sentimentali.

Quello che fino al XVIII secolo era considerato un fatto meramente economico e sociale, mezzo attraverso il quale tentare addirittura una personalissima scalata sociale all’interno di un complesso involucro gerarchico, è diventato progressivamente, grazie anche e soprattutto all’estendersi dei diritti sociali, l’emblema del coronamento dell’amore e dei suoi frutti. D’altro canto l’eccessiva libertà ed immediatezza con le quali oggigiorno si compie tale scelta hanno generato un altro tipo di problema: un alto indice di divorzi in cui, ancora una volta, l’aspetto economico la fa da padrone. Vediamo quali sono le principali simbologie, dal punto di vista onirico, associate a tale evento.

SPOSA E MATRIMONIO NEI SOGNI

L’immagine, altamente suggestiva, di una sposa o di un vestito da sposa è molto frequente nei sogni, non solo in quelli ad occhi aperti, spesso concepiti dalla fervida immaginazione delle tante coppie innamorate, ma anche in quelli notturni. Questo simbolo, in particolare, s’imprime fortemente nella mente di molte donne e ragazze sin da fanciulle (probabilmente tutta colpa dei cartoni della Disney). L’abito da sposa è un simbolo molto forte e denso di significato: esso concentra al suo interno le aspirazioni femminili, sancisce un cambiamento definitivo immaginato e voluto sin dalla più tenera età. Da un punto di vista strettamente antropologico, sognare una sposa, un vestito da sposa o un matrimonio, è sinonimo di enormi cambiamenti sociali da parte dell’individuo, il quale sta probabilmente affrontando un forte momento di transizione nella sua vita, in cui sono in ballo maggiori responsabilità e attenzioni nei riguardi di una data situazione.

La sposa (ed il suo abito in particolare) è dunque legata al concetto di un cambiamento repentino, definisce, categoricamente l’allontanamento dalla casa d’origine, dal nucleo familiare e sociale precedente al fine di crearne uno nuovo ed indipendente, determinando, così, diversi ritmi di vita, diverse abitudini, lasciando spazio ad un enorme processo di maturazione, promettendo amore e fiducia eterna, e soprattutto “rendendo lecita” l’attività sessuale. È passo fondamentale alla continuazione della propria linea genetica.

Sognare una sposa dovrebbe far riflettere sulla corrente esistenziale che sta trascinando il sognatore, sui cambiamenti improvvisi che man mano stanno prendendo spazio durante le propria attività, il timore di affrontarli, la sensazione di non sentirsi pronti, la percezione di essere trascinato dagli eventi esterni, così come, appunto, dai vari rituali ancestrali e primitivi della nostra vita, giudicati privi di senso.

Un fatto non trascurabile è l’enorme candore che in genere contrassegna l’abito da sposa, da sempre legato a idee quali la purezza, la castità, l’integrità e la perfezione morale. La diretta conseguenza è che vedere una sposa indossare un abito sporco o malfatto contraddice tutte le nostre aspirazioni che vanno in tal senso, segno di aspettative mal riposte o non soddisfatte, emblema sottile di un possibile senso di colpa latente magari legato a relazioni non ufficializzate, dolore o tradimento.

SOGNARE UN ABITO DA SPOSA NON CONVENZIONALE

Avere a che fare, durante il sonno, con l’immagine di una sposa che non presenta i tratti canonici del matrimonio o che indossa un vestito molto lontano dall’idea tradizionale ha un significato ben preciso; di solito in tali sogni, il viandante onirico sa perfettamente che si tratta di una sposa, ma non lo deduce dal vestiario della fortunata, bensì dal contesto e dalla situazione in background. Una sposa diversa da quella tradizionalmente pomposa e bianca, si riferisce a modi alternativi con i quali si sta cercando di affrontare i rapporti di coppia: convivenza, legami clandestini, oppure bisogno di vivere il rapporto più in base alle proprie necessità. Rappresenta lo scarto che esiste tra le nostre speranze/aspettative e quello che realmente ci sta accadendo.

SOGNARE UN MATRIMONIO TRA SCONOSCIUTI

Come nella maggior parte dei sogni in cui si ha a che fare con individui apparenti sconosciuti, anche in questo caso le due parti che vengono in unione rappresenterebbero due diversi motivi della nostra personalità. L’unione dei due individui rappresenterebbe, quindi, l’unione di due parti differenti della nostra personalità, pacificazione finale di due aspetti contrastanti della nostra psiche, oppure della nostra biografia, ad esempio l’aver trovato un giusto equilibrio tra il mondo professionale ed affettivo.

SOGNARE UNA SPOSA IN ROSSO

Di solito la presenza di tale colore prevale definitivamente sull’oggetto sul quale è riportato, avendo sempre e comunque a che fare con la passionalità e gli istinti non sublimati. In questo caso, essendo di base una sposa, si capisce che il simbolo indica, per il sognatore, la volontà e la più piena accettazione del cambiamento in corso, le svolte esistenziali sono affrontate con estrema decisione.

LOTTO E CABALA

Ecco i numeri associati per la Cabala: matrimonio 28; sposa 84; sposo 49.

Articoli interessanti

loading...
Top